giovedì 6 luglio 2017

zucchero alla lavanda

Oggi piccolo incontro per cucinare insieme, tempo bellissimo anche se con temperature tropicali persino qui in collina... perciò al bando tutto quello che aveva a che fare con il forno o con lunghe cotture.
Abbiamo cucinato gli Gnocchi all'acqua conditi con una fresca crema di ricotta e verdure dell'orto e profumate con moltissime erbe aromatiche, poi ci siamo letteralmente divorate la torta alle more che - per fortuna - avevo cotto all'alba quando c'era ancora un bel fresco. Anche la torta è stata profumata perchè l'abbiamo accompagnata da una panna alla lavanda.
Vi lascio la ricetta anzi le 2 ricette dello zucchero alla lavanda che è facilissimo e può dare un tocco veramente particolare alle vostre bibite calde o fredde. Provatelo con la limonata o nel tè. Oppure usatene un pizzico per decorare biscotti o torte.
1) Zucchero alla lavanda (ricetta super facile)
un barattolo di zucchero un paio di cucchiaini di lavanda secca (Accertatevi con non abbia subito nessun tipo di trattamento chimico). Mettete nel barattolo dello zucchero la lavanda e aspettate un paio di giorni che l'aroma venga assorbito dallo zucchero. Se con il passare del tempo l'aroma dovesse diventare troppo intenso, eliminate i fiori e aggiungete altro zucchero.
varianti:
- oltre alla lavanda aggiungete anche un po' di vaniglia o un bacello che avete usato per un altra ricetta,
- lavanda + buccia di limone non trattato in questo caso dovete seccare la buccia passandola circa 10 minuti nel forno a 50 °
altri abbinamenti interessanti sono con la melissa, l'arancio...
2) ricetta facile
procedete come prima ma usate lo zucchero di canna e fiori freschi. passate in forno a 50° per circa 10 minuti. La lavanda si seccherà mentre lo zucchero si caramellerà.

galette rustica alle more